fbpx

Rassegna Stampa del 01/04/2020

IL MATTINO – NAPOLI

Chiudi la finestra al virus. È questo lo slogan della proposta di beneficenza lanciata dall’impresa campana del comparto edile «Finestre e soluzioni» all’azienda ospedaliera dei Colli di Napoli, per dare un contributo nella lotta al Coronavirus. Nonostante la crisi economica che ha investito il settore, la «Finestre e soluzioni», con sede a Ottaviano, sceglie di essere parte attiva nella battaglia contro Covid-19 sostenendo economicamente il sistema sanitario campano e il suo personale in prima linea.

In particolare l’obiettivo dell’iniziativa sarebbe donare in beneficienza parte del valore complessivo degli ordini dei propri clienti all’ospedale Cotugno, primo centro Covid in Campania e struttura che, insieme al Pascale, ha dato impulso alla sperimentazione approvata dall’AIFA del tocilizumab, il farmaco utilizzato con buoni risultati per le complicazioni indotte dal nuovo Coronavirus.

«Abbiamo pensato di devolvere la somma del 20% di utile derivato dagli ordini effettuati  dai clienti dal mese di aprile fino al 31 luglio – spiega Carmine D’ambrosio, titolare dell’azienda – in un momento di crisi un’azienda come la nostra, nata solo 2 anni fa, non vuole mollare ma piuttosto continuare a combattere per creare iniziative che diano il senso di comunità e investano nella ricerca». Gli aspetti formali delle donazioni non sono ancora stati definiti. L’azienda intende procedere con massima trasparenza nei confronti dei clienti e sta valutando di aprire un conto dedicato per chi vorrà aderire.

Leave a comment

Realizzato da Web-Arte.it © 2020. Tutti i diritti riservati